Gruppo LiberaMente a Sinistra

Nella presente sezione, creata - come per gli altri gruppi consiliari - a seguito di deliberazione del Consiglio Comunale n. 54, del 4/11/2014, con la quale è stata approvata mozione ad oggetto 'Comunicazione Trasparente ed accessibilità ai lavori di questa amministrazione', sono pubblicati, in ordine cronologico, i documenti indicati dal capogruppo come pubblicabili nella stessa, a decorrere dal 1/12/2014.
Il capogruppo del Gruppo LiberaMente a Sinistra è la consigliera Tatiana Bertini.

(04/05/2017) Si pubblicano le considerazioni del Gruppo relative alla mozione discussa in Consiglio Comunale sul tema dell'Edilizia Residenziale Pubblica e il resoconto del voto contrario al Piano Finanziario per la gestione dei rifiuti e alla TARI per l'anno 2017.

(06/07/2016) Si riportano:

-la mozione presentata dal Gruppo da discutere nel prossimo Consiglio comunale (Allegata).

-il comunicato del Gruppo LiberaMente a Sinistra pubblicato sulla newsletter cartacea n.2- Luglio 2016:

"Chiediamo spazi adeguati e sicuri nel nostro comune per il tempo libero. Abbiamo due zone del nostro territorio ancora non ripristinate dopo calamità meteorologiche (la pineta di Scarperia, ad esempio, dove sia alberi che giochi sono caduti per il forte vento) o dopo atti vandalici, come l'area feste di San Piero, dove i giochi sono stati incendiati da tempo. Visto che la nostra Amministrazione ha chiuso con un avanzo di cassa disponibile di oltre 700.000 euro e l'intenzione è quella di utilizzare questi fondi per estinguere mutui anticipatamente (il che prevederà una penale che ancora non conosciamo), pensiamo sia più utile investire almeno una parte di tali risorse nel ripristino di queste aree, rendendone in questo modo piacevole e sicura la frequentazione. Presenteremo presto a questo riguardo una mozione nel prossimo Consiglio comunale."

 

(02.05.2016) Si pubblica il resoconto del Consiglio Comunale del 4 maggio 2016 elaborato dal Gruppo

(04/04/2016) Si allegano:
-La mozione presentata dal Gruppo per la partecipazione al bando 'per il potenziamento dei centri antiviolenza e dei servizi di assistenza alle donne vittime di violenza e ai loro figli, e per il rafforzamento della rete dei servizi territoriali', al fine di poter attuare un percorso concreto di prevenzione e protezione contro maltrattamento e violenza di genere, nonchè un alloggio sociale di emergenza nel territorio del Mugello
-La mozione presentata dal Gruppo, insieme al MoVimento 5 Stelle, per l'allocazione di rilevatori di alcol test negli esercizi pubblici del territorio comunale ove si consumino bevande alcoliche

(11/03/2016) Resoconto, fatto dal Gruppo, dell'ultimo Consiglio Comunale 22.02.2016 (allegato)

(19/02/2016) Mozione congiunta dei Gruppi LiberaMente a Sinistra e M5s il 17/02/2016, Prot. n. 2693, su 'Contrasto alla diffusione delle sale slot, VLT e slot machine'. In allegato la mozione

(11/02/2016)-Si pubblicano:
-la mozione pervenuta l'11.02.2016 ad oggetto MOZIONE: in merito al riconoscimento dei lavori di restauro della statua di San Pietro, posta sul sagrato della Pieve di San Piero a Sieve (allegata)
-il pezzo pubblicato sulla Newsletter cartacea n. 1-Febbraio 2016, che si riporta di seguito:
 Viste le trascorse festività natalizie, abbiamo chiesto come gruppo consiliare di identificare nel territorio comunale una zona dove poter recuperare e piantare gli abeti acquistati dai cittadini, senza però incorrere nel rischio di produrre disagi e rifiuti a carico dell'amministrazione. Attendiamo ancora risposta.
"Insieme al M5s,abbiamo presentato una mozione per l'attivazione di orti sociali nel territorio di Scarperia (San Piero ce li ha già). Una mozione simile l’avevamo presentata invano anche nella scorsa legislatura. Questa volta però è andata diversamente. Aspettiamo manifestazione di interesse a riguardo da parte dei cittadini, visto che solo in caso di richieste verrà previsto l'apposito spazio nel nuovo piano urbanistico.
Attendiamo poi che venga attuato quello che già chiedevamo da anni e che adesso è diventata volontà espressa da tutto il Consiglio Comunale: un collegamento ferroviario con Firenze anche in orario notturno, importante, oltre che per diminuire il rischio di incidenti, per rendere accessibili a tutti, anche a chi non ha la possibilità di disporre di un mezzo proprio, le attività culturali e ricreative cittadine, lavorative, nonché di promozione turistica per il nostro territorio.
Sulla centrale a Biomasse, aspettiamo la decisione della città Metropolitana riguardo alla procedura di revoca all’autorizzazione alla costruzione, per capire quali azioni future dovremo intraprendere".

(22/01/2016) Si pubblicano:
-Interrogazione ad oggetto 'Il torrente Carza, quantificazione dei danni da inquinamento in vista di possibili future azioni legali da intraprendere urgentemente', trattata nel Consiglio Comunale 29/12/2015 (deliberazione n. 79/29.12.2015)
-Ordine del Giorno, a firma congiunta con gli altri gruppi di minoranza, su 'Costruzione del nuovo Ospedale del Mugello', approvato all'unanimità dal Consiglio Comunale del 29/12/2015 (deliberazione n. 80/29.12.2015)
-Mozione ad oggetto 'Individuazione di un locale comunale per assemblee con i cittadini', ritirata durante il Consiglio Comunale del 29/12/2015 (deliberazione n. 84/29.12.2015)
-Mozione, presentata congiuntamente con il gruppo MoVimento 5 Stelle, sullo sviluppo orti sociali comunali nel territorio scarperiese, approvata all'unanimità - con emendamento, dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 85, del 29.12.2015

(24/11/2015) Si pubblica in allegato il file contenente le considerazioni del Gruppo Liberamente a Sinistra relative all'ultima seduta consiliare del 02 Novembre 2015

(16/11/2015) Si pubblicano in allegato le due interpellanze presentate all'ordine del giorno dal Gruppo LiberaMente a Sinistra del Consiglio Comunale del 02 Novembre 2015 e la mozione presentata per il Consiglio Comunale prossimo

(11/08/2015) Si pubblica in allegato il file contenente considerazioni del Gruppo LiberaMente a Sinistra sugli argomenti in odg nel Consiglio Comunale del 30 luglio 2015

(10/08/2015) Si riporta il comunicato del Gruppo LiberaMente a Sinistra pubblicato sulla Newsletter cartacea n. 2/2015:
Come gruppi di sinistra sosteniamo da sempre la necessità di una raccolta differenziata spinta e di una politica di diminuzione della produzione dei rifiuti attraverso riciclo, riutilizzo, diminuzione degli imballaggi, ecc., per uno sviluppo sostenibile senza spreco di risorse, fino ad arrivare al pagamento di una tariffazione puntuale sui rifiuti indifferenziati realmente prodotti. Con il nuovo piano finanziario di Publiambiente pretenderemo: stazione ecologica, raccolta differenziata spinta e agevolazione reale per chi non produce verde (umido) riutilizzandolo. Incentiviamo la minor produzione di rifiuti!

-(11/04/2015) Mozione a firma congiunta con il gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle, presentata il 10/04/2015, su 'Campagna STOP-TTIP'
-(11/04/2015) Mozione, presentata il 10/04/2015, per l'introduzione del reato di tortura nello Stato Italiano e per la previsione di un numero identificativo ben visibile per le forze dell'ordine durante i servizi
-(31/03/2015) Si pubblica, in allegato, la mozione sulla creazione di un 'Fondo di comunità per l'acqua diritto umano', presentata a firma congiunta con i gruppi Movimento 5 Stelle e Lista Civica Idea 2.0 il 27/03/2015 e inserita all'ordine del giorno del Consiglio Comunale del 01/04/2015
-(30/03/2015) Si pubblica, in allegato, il programma della Lista LiberaMente a sinistra, presentato in occasione delle Elezioni Comunali del 25 maggio 2015
-(17/03/2015) Come LMS,crediamo importante riaprire un consultorio familiare nel nostro comune,per l’applicazione della L.194,del POMI(Prog. ob. materno-infantile),per l’intercettazione/prevenzione di eventuali abusi su donne e bambini,per educazione,prevenzione e sostegno a donne,minori e famiglia,nell’ottica della tutela,del supporto e dell’autodeterminazione.
-Mozione pervenuta il 24/02/2015, per il ripristino del consultorio familiare nel Comune di Scarperia e San Piero
-Testo della proposta di Ordine del Giorno concernente la materia relativa al Jobs Act, inserito nell'odg del Consiglio Comunale del 4 novembre 2014, e non approvato dallo stesso
-File contenente 'Riflessioni sul Consiglio Comunale del 29 settembre 2014'
-Testo della proposta di Ordine del Giorno concernente il 'Piano Casa', in data 31 luglio 2014, inserito nell'odg del Consiglio Comunale del 4 settembre 2014, e non approvato dallo stesso