Moto GP: l'ordinanza del Prefetto per la pubblica sicurezza

Pubblicato Giovedì, 01 Giugno 2017
Data di scadenza Domenica, 04 Giugno 2017

Vietati alcolici e contenitori di vetro.

Sono previsti circa 100.000 spettatori per assistere all’edizione 2017 del Motomondiale di motociclismo “Gran Premio d’Italia Oakley”. Un numero considerevole che richiede la valutazione di diversi aspetti connessi al corretto svolgimento della manifestazione e l’adozione di misure volte a limitare il consumo di bevande alcoliche e superalcoliche. Tale limitazione rappresenta, infatti, un valido strumento di prevenzione necessario per evitare il verificarsi di comportamenti antisociali capaci di ingenerare problemi di ordine pubblico;  all’interno del circuito esiste poi una potenziale situazione di rischio per la sicurezza pubblica connessa alla prevedibile dispersione di un elevato numero di contenitori di vetro. Per queste ragioni il Prefetto di Firenze  ha emesso un ordinanza che vieta dalle ore 9.00 di giovedì 1 giugno alle ore 15.30 di domenica 4 giugno, l’introduzione e la vendita per asporto all’interno del circuito di qualsiasi bevanda in contenitori di vetro, mentre dalle 18.00 di sabato 3 giugno alle ore 6.00 di domenica 4 giugno è fatto divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche di qualunque gradazione e la somministrazione di bevande a base di superalcolici, quali cocktail, contenenti quantità di alcol superiore al 21%, in tutti i territori comunali di Barberino del Mugello, Borgo San Lorenzo, Scarperia e San Piero, Vaglia e Vicchio. Infine, è fatto obbligo a tutti gli esercizi interessati di esporre in modo ben visibile il cartello di avviso recante l’informativa emessa dalla Prefettura. Forze dell’Ordine e Polizie Municipali dei Comuni interessati sono incaricate di vigilare sulla corretta esecuzione del provvedimento.