2 Giugno: Festa della Repubblica

Pubblicato Venerdì, 02 Giugno 2017
Data di scadenza Venerdì, 02 Giugno 2017

I diciottenni riceveranno una copia della Costituzione  venerdì 2 giugno 2017 alle ore 17,00  a palazzo dei Vicari

2 giugno festa della Repubblica, celebrazione di quel 2 giugno del 1946 nel quale gli italiani vennero chiamati alle urne per decidere quale forma di stato fosse meglio per il Paese tra la Monarchia e la Repubblica, una ricorrenza importante che vuol ricordare la scelta libera e consapevole che il popolo italiano fece tanti anni fa.
In occasione di questo 71° anniversario della Repubblica Italiana il Sindaco Federico Ignesti, assieme alla Giunta e all'intero Consiglio Comunale di Scarperia e San Piero, consegnerà una copia della Costituzione Italiana a tutti i ragazzi che sono diventati o diventeranno maggiorenni durante l'anno in corso. "Sarà un'occasione per ricordare, e a volte riscoprire, alcuni valori che troppe volte rischiamo di dare per scontati" afferma il Sindaco Ignesti "La libertà, insieme ad altri diritti fondamentali e inalienabili che essa sottende, ha il suo apice massimo nella nostra costituzione, che è figlia di quella decisione presa tra il 2 e il 3 giugno del '46". La celebrazione sarà anche un'occasione per informare i ragazzi stranieri, residenti nel comune, della possibilità offerta dalla legge 91/1992 di acquisire la cittadinanza italiana (se interrottamente residenti nella nazione dalla nascita) attraverso una semplice dichiarazione.
L'invito è rivolto dunque a tutti i ragazzi classe '99 di Scarperia e San Piero e ai loro genitori per presentarsi venerdì 2 giugno alle ore 17.00 in palazzo dei Vicari per la consegna delle copie della Costituzione Italiana, punto cardine e inalienabile della nostra vita civile, affinché questa possa essere conosciuta e rispettata dalle giovani generazioni.